Home
Tammurriata e l'angelo PDF Stampa E-mail

 

1- Tammurriata Murupanese
2- Pe' frastieri
3- Quann' a zinghera
4- 'A Dispietto
5- 'A Mascarata

Cd 'A Mascarata

6- Sarturella mia
7- Nu vaso d'ammore
8- Tammurriata e l'angelo
9- Tarantella lu ceraso
10- A vattut' e ll' astreche

 

 

[G. Marino - G. Di Costanzo - A. Di Costanzo]

 


Aggio ‘ncuntrato aiere n’angelo vero
e ‘o core mio ha cantato primmavera
Aggio ‘ncuntrato aiere n’angelo bello
annanze a vuie se stutano li stelle
Aggio ‘ncuntrato aiere n’angelo bello
annanze a vuie se stutano li stelle

 


Bella figliola comme ve chiammate
ca bella annanze a mme v’appresentate
Vuie tenite ‘nu bello surriso
‘ca te fa ‘nnammura’ senza n’avviso
Vuie tenite ‘nu bello surriso
‘ca te fa ‘nnammura’ senza n’avviso

 


Aggio ‘ncuntrato a vvuie ca site luna
ringrazio ‘o Pataterno pe’ ‘sta’ fortuna
Aggio ‘ncuntrato n’angelo cu’ ‘e mmane ‘e ghiaccio
me stongo ‘nnammuranno e ‘o saccio
Aggio ‘ncuntrato n’angelo cu’ ‘e mmane ‘e ghiaccio
me stongo ‘nnammuranno e ‘o saccio

 


Bella figliola cu’ ll’uocchie ‘e brillante
‘o core mio pe’vvuie ll’ammore canta
‘A musica ‘a sentite è tammurriata
è musica ‘e ‘nu core ‘nnammurato
‘A musica ‘a sentite è tammurriata
è musica ‘e ‘nu core ‘nnammurato

 


Aggio saputo comme ve chiammate
e subbeto me songo ‘nnammurate
Bella figliola ca te chiamme Rosa
si rossa e tu pe’ me si troppo bella
Bella figliola ca te chiamme Rosa
si rossa e tu pe’ me si troppo bella

 


Luna ‘e cristallo site luna doce
sulo pe’ vvuie s’aiza chesta voce
A voce mia è voce ‘e tribbunale
e ‘o core mie ‘nnammurato càle
A voce mia è voce ‘e tribbunale
e ‘o core mie ‘nnammurato càle

 


Io v’aggio canisciute a ‘na festa ‘e casa
addò m’avite dato ‘o primmo vaso
‘Stu vaso era bello e appassiunato
bella figliola datammenne n’ âto
‘Stu vaso era bello e appassiunato
bella figliola datammenne n’âto

 


Io mo aspetto ‘o iuorno ca me chiammate
e quanno vuie e me v’annammurate
Si me vulite bene rosa fiurita
io passarrìa cu’ vvuie tutta la vita
Si me vulite bene rosa fiurita
io passarrìa cu’ vvuie tutta la vita

 


‘A vita sarrà cu’ vvuie chiene ‘e surrise
certo sarrìa lu mio nu paraviso
E chistu paraviso io aspetto ‘a tanto
e chesta tammurriata io mo ve canto
E chistu paraviso io aspetto ‘a tanto
e chesta tammurriata io mo ve canto

 

Spedizione in tutta Italia e all'estero su richiesta

 

Feed cultura ilMattino

Chi è online

 5 visitatori online