Storia PDF Stampa E-mail

Nel 1997 nasce, come risultato di una serie di felici esperienze intraprese in passato, l’Associazione Scuola del Folklore

L' associazione e' costituita prevalentemente  da giovani  legati da un interesse comune: riscoprire le origini socio-culturali dell’isola d'Ischia tramite le tradizioni che hanno caratterizzato il nostro passato.

Di seguito viene riportata una breve storia dell'associazione ricordando gli spettacoli interpretati.

 

1997: il successo arriva subito

  • numerose esibizioni nelle piazze isolane: Pineta di Fiaiano, Perrone, Soccorso a Forio, Santa Restituta a Lacco Ameno;
  • presenziamo ad iniziative sociali per il Telefono Azzurro;
  • moltissime esibizioni in strutture ricettive e non dell’isola: Hotel Parco Maria, Hotel Regina Isabella, Hotel Rosaleo, Bar Calise;
  • spettacolo a Napoli a Piazza Plebiscito e alla B.I.T. di Milano.


1998: iniziano le esibizioni sulle navi

  • esibizione su molte navi di crociera che transitano nel Golfo: Kinkeberg (veliero super tecnologico ogni lunedì); saltuariamente sulla nave della Bolero Viaggio Carneval e sulle navi della Costa Crociere;
  • tanti appuntamenti nelle piazze e nei locali ischitani; esibizione a Positano;
  • interveniamo a dare il nostro contributo per raccogliere fondi per l’alluvione di Sarno e per Telefono Azzurro; veniamo premiati come miglior iniziativa sociale per i giovani dell’isola d’Ischia;
  • gemellaggio con Lipsia e Colleferro;
  • partono alcune iniziative promozionali del nostro territorio, come: Buonopane tra sorgenti e folclore; prendiamo parte all’ iniziativa del Il Mattino a favore dei Campi Flegrei;
  • partecipiamo ad alcune trasmissioni televisive: Domenica del Villaggio (Gressoney St. Juan e Forio d’Ischia) Rete 4; Ballando Ballando Canale 5, UNO MATTINA.


1999: ci confrontiamo con altre realtà

  • esibizione sulle navi che navigano nel golfo di Napoli e nelle penisole di Sorrento e Amalfi;
  • innumerevoli presenze in iniziative ischitane; un crescendo di successo, le nostre esibizioni sempre più apprezzate dai turisti;
  • partecipiamo alla gara di balli popolari nazionale che si svolge a Mattinata (FG) giungendo II° su 30 gruppi partecipanti, provenienti da diverse regioni italiane;
  • spettacolo nel Villaggio delle Palme di Marina d’Ascea (Cilento);
  • esibizione negli stand della Provincia di Napoli e della Regione Campania in occasione della Borsa Mediterranea del Turismo;
  • allestimento di un nostro stand ed esibizione nel teatro di Gubbio in occasione della Fiera del Tartufo;
  • ci esibiamo a Pescara nella borsa turistica legata al mondo associativo no profit.


2000: ancora un bel traguardo raggiunto

  • esibizione in diversi luoghi di Napoli (piazza Plebiscito, Villa Comunale e Mergellina) in occasione della manifestazione Città in Musica;
  • mettiamo in scena una serie di spettacoli per raccogliere fondi a favore di associazioni per disabili e simili;
  • gemellaggio con Pontedera;
  • siamo presenti con il nostro spettacolo al Salone del Gusto di Torino, nel Lingotto e in altre città piemontesi;
  • siamo sempre di più un riferimento per iniziative culturali e di forte richiamo sull’isola d’Ischia;
  • ritorniamo alla gara di balli e canti popolari di Mattinata (FG) e siamo di nuovo II° su 24 gruppi partecipanti;


2001: un successo internazionale

  • esibizione nel palazzetto dello sport d’Ischia per raccogliere fondi a favore dei cani abbandonati;
  • a Forio partecipiamo alla manifestazione della Legambiente dell’isola d’Ischia con un nostro spettacolo;
  • partecipiamo a rassegne come Vinischia e cantine porte aperte;
  • festa del 25 aprile ad Ischia;
  • nelle feste di Natale al Jolly Hotel con la Scuola del Folklore: la tammorra nella danza popolare a Poggiomarino con un nostro intervento;
  • alla scoperta delle case a carusiello con relativa danza, in occasione di una manifestazione organizzata dallo Slow Food;
  • inoltre abbiamo preso parte ad alcuni spettacoli: Piazza Plebiscito (NA), Pozzuoli, Monte di Procida e all'Orto Botanico di Napoli;
  • organizziamo corsi di primo livello alla Scuola Media di Ischia;
  • il nostro intervento nel convegno della Ue “Non c’è pace senza giustizia”;
  • esibizione nella piazza del Campidoglio a Roma per il CIA (Congresso internazionale sull'acustica);
  • esibizione a Londra;
  • uscite televisive nelle trasmissioni Linea Verde e Sereno Variabile;inoltre abbiamo ultimato alcune riprese per la tv tedesca VOX;
  • pubblicato un filmato dal nome: Un’isola di terra e nascosta.


2002: successi sempre maggiori

  • esibizione in molti comuni e strutture ricettive dell'isola;
  • interveniamo al festival Cantè j'euv Roero in Piemonte;
  • parteccipiamo a Sere d'estate con teatro, musica e folklore (Putignano);
  • aderiamo alle rassegne Vinischia, Cantine porte aperte e alla sagra dell'uva (Campagnano),
  • esibizione presso il palazzetto dello sport di Ischia per la ricerca di fondi per A.S.S.I.;
  • durante le feste di Natale ci esibiamo all'Hotel Jolly di Ischia e mettiamo in scena la novena con zampogna e ciaramella nelle case di anziani e disabili;
  • organizziamo corsi di tammorra per i soci.


2003: istruiamo talenti

  • sull'isola partecipiamo a Vinischia 2003, la sagra dell’uva (Campagnano), Arte e musica (Barano d'Ischia), Serate dal Mediterraneo (Buonopane e altre località), San Rocco (Barano), San Leonardo (Panza); per la prima volta dopo decenni ad Ischia si riballano le Tammurriate;
  • esibizione a Bologna, Roma e Ischia presso l'Hotel Jolly;
  • presenti con il nostro spettacolo al Salone del Gusto di Torino, nel Lingotto e in altre città piemontesi;
  • partecipiamo al Festival Internazionale del Folklore Verture ad Alba (CN) e a Marcina Etnica, Primo festival interreggionale di tammorra & dintorni a Marina di Vietri sul Mare;
  • nasce il primo corso di AenariaFolk su mascarata e terzignese (ospiti la Paranza di Terzigno);
  • uscita televisiva nella trasmissione Linea Blu.


2004: esce il nostro cd

  • varie esibizioni presso l'hotel Jolly Terme di Ischia, spettacolo in occasione di San Leonardo (Panza);
  • esibizione nel Jolly hotel Vittorio Veneto di Roma e al Jolly hotel Lotti di Parigi:
  • Sagra dell'Uva a Borgomanero, provincia di Novara;
  • interveniamo nella trasmissione La Domenica del Villaggio Rete 4 (Casamicciola Terme);
  • corso Ænariafolk 2004 su mascarata e giulianese;
  • presentazione del cd dal titolo A Mascarata.


2005: ancora spettacoli sull'Isola

  • numerose manifestazioni sull'isola: Jolly Hotel di Ischia, Monterone Forio, Ischia Ponte (Fidas), Parco Termale Negombo, Incontri nel Verde (Lacco Ameno), Libera Festa (Forio);
  • partecipiamo alle manifestazioni: Festival della Tarantella (Massa lubrense), Inveruno (Mi).


2006: festa della Tammorra

  • rappresentazioni ad Ischia Ponte, Jolly Hotel di Ischia, Hotel della Regina Isabella (Lacco Ameno), Piazza San Gaetano (forio), Libera Festa II ed. (Forio);
  • interveniamo alla Festa della Tammorra (Giffoni).


2007: ritorno alle origini

  • partecipiamo con la nostra rappresentazione alla Festa 10 Anni e un Paese (Buonopane), alla festa della Madonna di Montevergine (Succhivo) e a Monterone in Festa (Forio);
  • ci esibiamo all'Osservatorio Marino di Ischia e all'Hotel Parco Smeraldo;
  • viene realizzato il Progetto Cicerone con l'Istituto Alberghiero Ischia;
  • Concerto per l'Associazione FIDAPA Ischia.

2008 : insegniamo le nostre tradizioni

  • viene realizzato il progetto "La Tammurriata: antiche tradizioni e future possibilità" in collaborazione con il Musicateneo dell'Università degli studi di Salerno;
  • ci esibiamo al carnevale di Solofra e Montoro Inferiore;
  • organizziamo la seconda edizione della Festa "10 Anni e un Paese" a Buonopane - Barano d'Ischia;
  • ci esibiamo presso alcune strutture ricettive dell'isola quali Hotel Punta Imperatore e Ristorante Oasis;
  • partecipiamo alla manifestazione "Aperti per Ferie" Casarlano - Sorrento;
  • partecipiamo all'evento "Incontri nel Verde" Lacco Ameno;

2009: continuano i nostri viaggi

  • ci esibiamo a Calvi - Benevento nell'occasione della Festa della Befana;
  • partecipiamo alla sagra del Tartufo a Gubbio;
  • esibizioni presso l' Hotel Villa Sorriso e Osservatorio Marino di Ischia;
  • partecipiamo alle manifestazioni "Festa dei popoli del Mediterraneo" e "ArtIschia";
  • partecipiamo al Pon Fse presso la Scuola Media Statale di Barano A. De Curtis con il progetto "Armonie e disarmonie";

2010: continuiamo a confrontarci con altre realtà

  • interveniamo alla Fiera di Sant' Orso - Valle d'Aosta e alla sagra, fiera e mercatini a Salerno;
  • ci esibiamo nella festa "Quintana Storica" a Melizzano Benevento;
  • partecipiamo alle manifestazioni "Andar per Cantine" e alla "Festa di S.Leonardo" - Panza Forio d'Ischia;
  • interveniamo alla manifestazione "la sagra dei cibi poveri" e all' inaugurazione del porto di Casamicciola Terme;

2011: continuano i nostri spettacoli

  • manifestazione Andar per Cantine - Panza Forio d'Ischia;
  • Festa di S. Anna (Lacco Ameno);
  • Festa S.Giovan Giuseppe - Ischia Ponte;
  • Festa Padre Pio Casamicciola Terme;
  • intervento presso Ristorante Francischiello - Lacco Ameno

2012:

  • Festa S. Maria Maddalena - Casamicciola Terme;
  • Festa di S. Leonardo - Panza Forio d'Ischia;
  • esibizioni varie per l'isola d'Ischia;

2013:

  • Festa di S.Antonio - Casamicciola Terme;
  • Festa Madonna del Carmine - Ischia;
  • I° festival della Tammorra - Forio d'Ischia;
  • Festa paesana - Panza Forio d'Ischia;

 

Feed cultura ilMattino

Chi è online

 5 visitatori online